La Carta di Parallelo Festival definisce in 10 punti il concetto di viaggio sostenibile che passa per la scelta della destinazione, l'utilizzo di mezzi alternativi, l'organizzazione del viaggio, la scelta di strutture ricettive sostenibili, il momento giusto identificato per organizzare una vacanza, il rispetto dell'ambiente e delle culture locali, l'attenzione ai consumi e alle ricadute economiche, la lentezza del viaggio, le esperienze vissute in loco e la scelta dei souvenir da portare a casa.